«

»

Ott 05

Stampa Articolo

Campagne oceanografiche Marine Strategy 2016

Nell’ambito del programma MARINE STRATEGY tra luglio e settembre 2016 sono state svolte due campagne oceanografiche per il monitoraggio di siti caratterizzati dalla presenza di fondi a rodoliti, fondi a coralligeno o navebanchi di coralli bianchi. Le campagne si sono svolte, sotto la direzione del CNR, a bordo della nave da ricerca Minerva1 (ex UNIVERSITATIS) di proprietà della società SOPROMAR.

L’ ULR Milano-Bicocca di CoNISMa è attivamente coinvolto nel Work Package 2 – HABITAT DEL FONDO MARINO E BIODIVERSITÀ.

A bordo delle crociere hanno operato Valentina Bracchi, assegnista di ricerca del DISAT (Università degli Studi di Milano-Bicocca), nel LEG_II Ligure-Tirreno e Fabio Marchese, borsista CoNISMa, nel Leg Ionico.

La prima crociera si è svolta tra il 25 luglio ed il 5 agosto 2016, nell’area del Tirreno meridionale e ha previsto l’esplorazione dei siti delle Isole Pontine (Lazio), Canyon di Nora (Sardegna) e Isole Egadi (Sicilia). La seconda campagna si è svolta tra il 30 agosto ed il 12 settembre 2016, nell’area delle Isole Pelagie (Sicilia), lungo la costa orientale della Sicilia e nel Mar Ionio al largo della costa della Calabria e della Puglia.

I due ricercatori di Milano-Bicocca hanno contribuito sia alle attività di geofisica, conducendo rilievi MB-CHIRP, navigazione e controllo di posizionamento durante tutte le operazioni di campionamento acqua-benthos, sia attivamente nelle operazioni di ROV e campionamento del benthos per quanto riguarda i fondi a rodoliti, fondi a coralligeno o a coralli bianchi.

schermo1schermo2corallirodoliti

Permalink link a questo articolo: http://www.conismamibi.it/campagne-oceanografiche-marine-strategy-2016/